Il sindaco di Peschici dopo l’incendio del mezzo per la raccolta rifiuti: schieriamoci con lo Stato

48 Visite

«E’ finito il tempo del silenzio, del torpore e del letargo. Dimostriamo di essere comunità unità, forte, coesa e coraggiosa, schieriamoci dalla parte dello Stato».

E’ il messaggio rivolto dal sindaco di Peschici (Foggia), Francesco Tavaglione, dopo l’incendio, in pieno giorno, di un mezzo adibito alla raccolta dei rifiuti. Su quanto accaduto sono in corsa indagini dei carabinieri. Lo scorse febbraio era stato distrutto dalle fiamme un altro mezzo destinato alla raccolta dei rifiuti, nel piazzale dell’azienda.

Promo