Scherma, la sciabolatrice Battiston bronzo a Courmayeur

65 Visite

Michela Battiston non scende dal podio. La sciabolatrice di Torviscosa che da due stagioni si allena a Foggia con il maestro Buenza, è giunta terza ieri ai Campionati Italiani Assoluti di Courmayeur.

L’atleta classe 1997 in forza all’Aeronautica Militare aveva conquistato l’argento nell’edizione 2021 svoltasi a Cassino, mentre ieri è stata fermata in semifinale per una sola stoccata dalla portacolori delle Fiamme Oro Eloisa Passaro. Il successo è andato poi a Irene Vecchi delle Fiamme Gialle.

La gara di Michela Battiston è iniziata con un girone da 4 vittorie e 2 sconfitte, una con la compagna di sala a Foggia e di nazionale Martina Criscio. Negli assalti a 15 stoccate, l’aviere friulana ha superato prima la frascatana Manuela Spica (15-12), poi la compagna di squadra in Aeronautica Claudia Rotili (15-9).

Promo