Ucraina, Anpi Puglia: la priorità è la pace con il cessate il fuoco

53 Visite

Il coordinamento regionale dell’Anpi Puglia «ha confermato l’adesione dell’Anpi alla Rete regionale pugliese dei comitati per la pace e alle iniziative che essa sta sviluppando. La priorità del momento è promuovere la cultura costituzionale della pace e ogni proposta finalizzata al cessate il fuoco in Ucraina, alla soluzione della crisi umanitaria, all’avvio di una soluzione pacifica, al ritiro delle truppe russe».

Lo rende noto in una nota il presidente del comitato provinciale di Bari, Pasquale Martino, incaricato di svolgere anche la funzione di coordinatore regionale dell’Associazione dei partigiani. Il coordinamento ha inoltre deciso di organizzare un incontro regionale dei comitati provinciali Anpi, «per discutere delle iniziative per promuovere la pace. L’attivo – fanno sapere – si svolgerà a Bari il 24 giugno con la partecipazione del presidente nazionale Gianfranco Pagliarulo».

Promo