Reati ambientali alle Isole Tremiti, due denunciati

56 Visite

Due uomini, di 50 e 60 anni, sono stati denunciati dai carabinieri per l’abbandono di rifiuti alle isole Tremiti. Sono accusati a vario titolo dei reati di occupazione abusiva di suolo pubblico e gestione illecita di rifiuti.

Secondo gli accertamenti effettuati dai militari, in un caso avrebbero occupato abusivamente un bosco di proprietà comunale, installando una roulotte di ferro, ancorata al suolo con pali in ferro e legno. Nell’altra vicenda per cui sono stati denunciati, sono accusati di aver realizzato un deposito di materiali edili di 2000 metri quadrati su un’area boscata di considerevole pregio ambientale, modificando la destinazione urbanistica dell’area. Tutto ciò è avvenuto senza titoli, tra cui l’autorizzazione paesaggistica il nulla osta dell’Ente Parco del Gargano.

Promo