Ciclista contro tir in sosta sul marciapiede a Termoli. Trasferito d’urgenza a Foggia

49 Visite

E’ in gravissime condizioni un ciclista di 49 anni residente a Termoli (Campobasso) che nel primo pomeriggio di oggi, per cause in corso di accertamento, ha impattato violentemente in sella alla bicicletta contro un tir fermo in via Elba, vicino l’ospedale San Timoteo dove, secondo quanto si apprende, l’uomo era diretto per essere sottoposto a un ciclo terapeutico.

Soccorso da alcuni passanti che hanno allertato il 118 e da un infermiere che aveva appena terminato il turno di servizio in ospedale, è stato trasferito in rianimazione e intubato per un gravissimo trauma cranico innescato da una profonda ferita alla testa. Probabilmente, si apprende da fonti sanitarie, sarà portato all’ospedale Riuniti di Foggia in quanto ha bisogno di neurochirurgia, reparto che a Termoli non c’è.

La strada è stata chiusa per gli accertamenti, affidati alla polizia locale. Gli agenti hanno anche richiesto l’acquisizione dei filmati di due attività commerciali della strada per ricostruire con maggiore precisione la dinamica. Non si esclude che l’uomo, un avvocato abbia avuto un improvviso malore. La bicicletta è rimasta incastrata sotto l’autoarticolato.

Promo