Michele Curtotti, legale dell’ex sindaco Landella: ci aspettavamo la richiesta di rinvio a processo

57 Visite

«Era un atto atteso. Ci aspettavano la richiesta di rinvio a giudizio della procura e attendiamo di andare in aula».

Così a LaPresse l’avvocato Michele Curtotti, difensore assieme a Roberto Eustachio Sisto, dell’ex sindaco di Foggia, Franco Landella, per il quale i pm di Foggia hanno chiesto il processo contestando i reati di tentata concussione e corruzione a conclusione delle indagini su alcuni appalti indetti dall’amministrazione cittadina. L’udienza preliminare si terrà il prossimo 7 luglio.

Promo