Puglia, conferito il titolo di Maestro a nove artigiani

46 Visite

La Regione Puglia ha consegnato questa mattina, nel padiglione 152 della Fiera del Levante di Bari, l’attestato per il conferimento del titolo di Maestro a nove artigiani.

Si tratta di un riconoscimento previsto dalla L.R. 19 giugno 2018, n. 26 recante “Disciplina dell’apprendistato e norme in materia di Bottega scuola” il cui intento è quello di valorizzare e promuovere il recupero dei mestieri dell’artigianato artistico, tradizionale e dell’abbigliamento su misura pugliese, ritenendo che tale settore, se incentivato, possa creare nuova occupazione, giovanile e non solo, nonché quello di favorire il passaggio generazionale affinché produzioni così importanti non scompaiano.

Alla cerimonia, durante la quale è stato presentato anche il volume “Puglia Fare è Sapere – Eccellenze dell’artigianato artistico regionale”, a cura di Roberto Lacarbonara ed edito da Sfera Edizioni (Bari), ha presenziato l’assessore regionale allo Sviluppo Economico Alessandro Delli Noci.

«Per il nostro artigianato – ha affermato – è un momento molto importante. Sta avendo molti apprezzamenti e la nostra intenzione è quella di valorizzarlo in un contesto internazionale, come è avvenuto a Dubai. Per questo motivo e per quanto molti cittadini pugliesi vi si identifichino, abbiamo voluto realizzare una guida, un book importante che racconta il nostro saper fare: dalle luminarie alla ceramica, dalla cartapesta ai tessuti».

«Abbiamo insignito una serie di artigiani del titolo di Maestro – ha proseguito – perché riteniamo che tramandare l’arte sia un passaggio importante, così come trasformare le nostre botteghe artigianali. A breve partiremo con l’identificazione di quelle storiche, come previsto da una legge che abbiamo approvato la scorsa estate. Nelle prossime settimane depositerò una proposta di modifica della legge regionale sull’artigianato, che incentiverà e valorizzerà ancora di più questo settore, per noi strategico».

«Crediamo – ha concluso l’assessore – che anche il passaggio all’ecommerce sia una grande occasione e vogliamo coglierla. Non pensiamo che ogni singolo artigiano possa occuparsene, ma che sia il caso di creare una filiera a supporto della categoria».

Con l’odierna cerimonia di conferimento dei nove attestati di Maestro ad altrettanti artigiani e artigiane, sale a 73 il numero dei titoli finora conferiti dalla Regione.

Promo