Xylella: Caracciolo, altre verifiche in aree infette Puglia

69 Visite

«L’incontro tra il gruppo Pd e l’assessore all’agricoltura Donato Pentassuglia, può definirsi assolutamente proficuo». Così Filippo Caracciolo, capogruppo del Partito democratico nel Consiglio regionale della Puglia, commenta l’esito della riunione.

«Abbiamo toccato temi importanti – dice – quelli che abbiamo fretta di affrontare e risolvere il prima possibile. L’azione di controllo e contenimento della Xylella in Puglia, così come detto da Pentassuglia, è costante e capillare. La strategia regionale prevede un’ulteriore azione di sorveglianza nell’area infetta che ci consente di rafforzare efficacemente le attività di tutela e salvaguardia di un patrimonio dal valore storico e paesaggistico inestimabile. Partiremo a breve con un censimento di tutti i terreni da reimpiantare, con massima attenzione sulle nuove piante che saranno tutte certificate».

«E, ancora – prosegue Caracciolo – buone notizie per tutti i produttori agricoli: sono in arrivo indennizzi straordinari per il caro-gasolio. Venti milioni di euro, infatti, sono stati stanziati dal Governo centrale e di questi, circa 2,2 milioni saranno destinati alle marinerie pugliesi».

Promo