Università, Foggia quarta in Italia per l’impegno nella Terza Missione

77 Visite

Si è conclusa la terza Valutazione della Qualità della Ricerca realizzata dall’ANVUR, l’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca. Un dato molto significativo riguarda il sistema della ricerca italiano, che mostra sempre maggiore attenzione alla qualità nella promozione e nel reclutamento di giovani ricercatori e un crescente interesse nei confronti della Terza Missione, ovvero le attività che si rivolgono ai territori.

Dai dati resi pubblici si evince che i risultati conseguiti dall’Università di Foggia sono in linea con quelli conseguiti nei precedenti esercizi valutati e l’Ateneo è in linea con il trend nazionale. Ottima la performance relativa alle politiche di reclutamento ma soprattutto spicca la quarta posizione a livello nazionale nell’ambito dei risultati della terza missione.

«Si tratta di un dato importante – sottolinea il Rettore Pierpaolo Limone – con cui si dimostra la crescente apertura e interlocuzione con il territorio, con cui l’università mantiene un dialogo costante e proficuo. L’Ateneo inoltre ben figura per la qualità della ricerca tra le Università del Mezzogiorno in generale, e tra le Università pugliesi nello specifico, confermando la posizione ormai consolidata con i processi della Valutazione della Qualità della Ricerca».

Promo