Morto Birago Balzano: il disegnatore della sexy eroina “Zora la Vampira”, era nato a Trinitapoli

100 Visite

Il fumettista Birago Balzano, noto per la sua eroina sexy Zora la Vampira e disegnatore di saghe western come Il Piccolo Ranger, Un ragazzo nel Far West e Capitan Miki, è morto a Milano all’età di 86 anni. Artista poliedrico, Balzano si è mosso agevolmente sia nel disegno umoristico che in quello realistico. La sua lunga collaborazione con le edizioni Edifumetto, dal 1972 al 1985, ha segnato un’epoca della storia del fumetto erotico popolare italiano, con Zora la Vampira che ha avuto un grande successo anche all’estero e adattamenti cinematografici.

Nato a Trinitapoli (Foggia) il 5 gennaio 1936 come Antonio Pietro Birago Balzano, a 15 anni, al seguito della famiglia si trasferisce a Milano, dove studia all’Accademia di Belle Arti di Brera e all’Istituto d’Arte Cimabue. L’esordio nel mondo del fumetto avviene nel 1964 con l’Editoriale Corno, illustrando gli albi di Capitan Audax. Balzano entra poi nello studio di Franco Bignotti all’epoca impegnato nella realizzazione di Un Ragazzo nel Far West, serie western creata da Guido Nolitta (pseudonimo di Sergio Bonelli).

Tra il 1966 e il 1967 con Sergio Montipò collabora a Cap Il Fumetto Capellone per Erregi. Nel 1967 entra nello staff di Il Piccolo Ranger, disegnando le storie di Kit Teller fino al 1973. Nel 1972 passa nella squadra di Renzo Barbieri della Edifumetto, che diventerà il re del fumetto erotico popolare. Dal 1972 al 1985 Balzano diventa il disegnatore di punta della serie sexy-horror Zora la Vampira, della quale illustra la maggior parte delle storie sceneggiate dallo stesso Barbieri, creatore della serie, e da Rubino Ventura, pseudonimo del romanziere Giuseppe Pederiali. Per la Edifumetto disegna altri numerosi fumetti sexy. Con la fine della stagione del pocket erotico popolare, Balzano abbandona il mondo del fumetto per dedicarsi all’illustrazione e alla pubblicità. Negli anni ’90 Balzano entra nell’ufficio grafico della casa editrice Sergio Bonelli, occupandosi per circa un ventennio dei completamenti di numerosi episodi di fumetti come Nathan Never, Zagor, Dylan Dog e Mister No.

Promo