Sassi contro autobus a Foggia, vetri infranti ma nessun ferito

150 Visite

Alcuni sassi sono stati lanciati da un gruppo di ragazzini contro un mezzo della linea F1 dell’Ataf, l’azienda che si occupa di trasporto pubblico locale a Foggia. E’ successo ieri sera verso le 23.00 in via La Torre, zona semi periferica della città. Fortunatamente nessuno, tra i pochi passeggeri presenti a bordo dell’autobus, è rimasto ferito. I sassi hanno rotto i vetri della porta centrale. Secondo le segreterie Filt Cgil, Faisa Confail e Ugl Autoferro ieri sera “solo per puro caso non e’ accaduta una tragedia”.

Per questo motivo, i sindacati chiedono all’azienda di “informare e denunciare questi atti delinquenziali alle autorità competenti, al fine di evitare ulteriori danni ai nostri mezzi e tutelare l’incolumità dell’utenza e del personale in servizio”. I sindacati chiedono anche “alle forze dell’ordine, di profondere un ulteriore sforzo, al fine di assicurare alla giustizia questi soggetti”.

Promo