Bari e Foggia le province con il maggior numero di stranieri

85 Visite

Sono Bari e Foggia le province con il maggior numero di stranieri. È quanto rileva l’Istat evidenziando che in Puglia la popolazione straniera è mediamente più giovane rispetto alla componente di nazionalità italiana: l’età media è di 34,1 anni contro i 45,3 anni degli italiani e la presenza maschile è superiore.

Gli stranieri conteggiati nel 2020 provengono da 178 Paesi del mondo ma sono concentrati in un numero abbastanza ristretto di collettività: le prime dieci totalizzano il 69,1% della presenza straniera mentre le prime tre (cittadini provenienti da Romania, Cina e Albania) sono quasi la metà (46,2%). Al 31 dicembre 2019 in Puglia erano 1.595.981 le famiglie, lo 0,6% in più dell’anno precedente (+0,5% il dato nazionale).

Promo