San Severo: 23enne molisano trovato con 160 grammi di cocaina, arrestato

316 Visite

Tornava da San Severo dove era andato a rifornirsi di droga da vendere poi nella sua citta’, Campobasso. Un 23enne del capoluogo molisano, incensurato, è stato arrestato dalla Polizia che, dopo averlo fermato per un controllo sulla Statale che collega Campobasso a Foggia, nel territorio di Riccia, lo ha trovato in possesso di 160 grammi di cocaina per un valore di circa 40mila euro.

Il giovane durante il controllo degli agenti ha mostrato nervosismo e agitazione, per questo i poliziotti hanno deciso di perquisirlo trovando la droga nascosta nelle parti intime all’interno di due involucri di cellophane. Durante la successiva perquisizione nell’abitazione del 23enne sono stati trovati oggetti per la pesatura e il confezionamento delle dosi oltre ad un bilancino di precisione. Sequestrati anche 220 in contanti, soldi probabile provento dell’attività di spaccio. Per il giovane è stata disposta dalla magistratura la detenzione nel carcere di Campobasso in attesa dell’udienza di convalida. I dettagli dell’operazione sono stati illustrati questo pomeriggio nel corso di una conferenza stampa in Questura.

Promo