Carburanti, Confartigianato Puglia: “Gare appalto stanno andando deserte”

64 Visite

 “Numerose gare d’appalto stanno andando deserte perché i contratti non risultano più economicamente sostenibili: oggi il problema non è solo l’impennata dei prezzi delle materie prime come ferro, acciaio e alluminio, ma anche la reperibilità dei materiali perché le forniture si stanno esaurendo”. È la fotografia scattata dal presidente della categoria costruzioni Confartigianato Puglia e Lecce, Luigi Marullo.

“La realtà è che si rischia di far saltare il sistema edilizia. Il danno più serio è sulle commesse già assunte. I cantieri avviati due, tre mesi fa rischiano di non vedere mai la luce perché le imprese non sanno come andare avanti”, dice in una nota.”Questi incrementi si aggiungono alle sofferenze finanziarie connesse all’evento pandemico”, sottolinea.

Per questo chiediamo un intervento delle istituzioni, sia a livello nazionale che locale, a partire dalla tanto attesa revisione dei prezzi regionali di cui ancora non si ha notizia”, conclude.

Promo