Energia, Consiglio dei ministri sblocca la realizzazione di 6 parchi eolici: Potenza di 418 MW. Una a Sant’Agata

82 Visite

Il Consiglio dei ministri ha sbloccato oggi la realizzazione di sei parchi eolici, che – rende noto Palazzo Chigi – assicureranno una potenza pari a 418 MW.

Nel dettaglio, si tratta dei seguenti progetti: impianto eolico nel comune di Castelluccio dei Sauri (FG) – 43,2 MW; impianto eolico “Salice-La Paduletta”, nei comuni di Cerignola e Orta Nuova (FG) – 58,5 MW; impianto eolico nel comune di Sant’Agata di Puglia (FG) – 39,6 MW; impianto eolico “Montaratro”, nel comune di Troia (FG) – 121,9 MW; potenziamento del parco eolico “Nulvi Ploaghe” (SS) – 121,5 MW; proroga Via del parco eolico “Corona Prima”, nel comune di Tricarico (MT) – 33 MW.

I sei parchi eolici oggetto della seduta odierna, si aggiungono ai due sbloccati dal Consiglio dei ministri lo scorso 18 febbraio, per una potenza di 65,5 MW da fonti rinnovabili. Si tratta, in particolare, dei seguenti progetti: proroga Via del parco eolico nel comune di Melfi (PZ), loc. Monte Cervaro – 34 MW; impianto eolico “Serra Giannina”, nei comuni di Genzano di Lucania e Banzi (PZ) – 31,5 MW. Palazzo Chigi sottolinea infine che a partire dalla fine del 2021 sono stati sbloccati impianti di energia per una potenza totale di 1.407,3 MW (1,407 GigaWatt) da fonti rinnovabili.

Promo