Violenza donne: Foggia, 4 misure cautelari dopo denunce ex compagne

95 Visite

Quattro misure cautelari personali sono state eseguite a Foggia dagli agenti della Squadra Mobile nell’ambito delle attività di contrasto alle violenze di genere in ambito domestico. Due uomini sono finiti in carcere, mentre per gli altri due il gip del tribunale di Foggia ha disposto il divieto di avvicinamento. In tutti e 4 i casi, i provvedimenti scaturiscono dalle denunce delle ex compagne degli indagati.Uno degli indagati, un 55enne, è accusato anche di aver sequestrato la ex moglie.

Secondo l’accusa, l’uomo avrebbe sottoposto la ex compagna a una serie di vessazioni fisiche e psicologiche sin dal 2022, perché non accettava la decisione della donna di rendersi economicamente indipendente.In un altro caso, un 37enne, avrebbe minacciato la moglie anche di morte se non fosse tornata a vivere con lui.

Promo