Ucraina. Foggia, 5 comuni della provincia impegnati nella raccolta di beni essenziali

95 Visite

Le amministrazioni dell’unione dei cinque reali siti – ovvero Carapelle, Ordona, Orta Nova, Stornara e Stornarella -, in provincia di Foggia, hanno deciso di aiutare il popolo ucraino e di aderire all’iniziativa proposta dalla dirigente della polizia di Stato di Cerignola, Loreta Colasuonno, mobilitandosi per la raccolta dei seguenti beni di prima necessità destinati al popolo dell‘Ucraina.

Servono disinfettanti, igienizzanti, prodotti igienico sanitari, garze sterili, medicazioni, antidolorifici, antinfiammatori, coperte e indumenti. Il materiale potrà essere consegnato nelle sedi dei Comuni che a loro volta lo inoltreranno ai raccoglitori. L’invito è rivolto a cittadini, aziende, imprese, associazioni, cooperative e attività commerciali.

Promo