Violenza sulle donne. Stuprata da tre uomini a San Giovanni Rotondo, arrestati tre 20enni

4.523 Visite

L’avrebbero costretta con la forza a salire a bordo dell’auto di uno di loro per poi violentarla. Violenze che si sarebbero consumate più volte, non solo in macchina ma anche all’aperto, in una zona buia della periferia di San Giovanni Rotondo, nel FoggianoIn tre sono stati arrestati dai carabinieri per violenza sessuale di gruppo.

In carcere sono finiti tre 20enni: due di San Giovanni Rotondo e uno di San marco in Lamis. L’episodio risale allo scorso 27 gennaio quando la vittima, una ragazza loro coetanea, sarebbe stata fermata dai tre che erano su un’auto. La vittima si sarebbe rifiutata di seguirli ed è allora che sarebbero iniziate le violenze.

La giovane donna è stata stuprata in auto da uno dei tre, mentre gli altri guardavano. Poi, giunti alla periferia del paese, la vittima sarebbe stata non solo violentata ancora, ma anche picchiata con calci e pugni per poi essere abbandonata in strada. A sporgere denuncia è stata la vittima che ha permesso così l’arresto del gruppo.

Promo