Danneggiato alberi d’ulivo, assessore San Severo condanna: ” Un gesto vile”

195 Visite

“Venerdì notte si è consumato un vile gesto nell’agro di San Severo. A farne le spese è stato il lavoro di gente onesta, che ogni mattina, quando il sole ancora non sorge, s’incammina verso i propri campi per dar da mangiare sempre ai propri cari, nonostante l’età e gli acciacchi che ne derivano“. Così l’assessore con delega alle Politiche Agricole del comune di San Severo , Felice Carrabba, in una nota.

“In un ristretto appezzamento di terreno, dei vigliacchi hanno danneggiato in maniera irreversibile ed irrecuperabile ben 17 alberi d’ulivo. Il vile gesto non è solamente un danno di natura estetica e materiale, ma uno schiaffo oltraggioso alla gente che fatica e coltiva quella terra di San Severo, sempre più amara e al tempo stesso sempre meno gratificante per via di soggetti prepotenti, per i quali non vale la pena spendere ancora parole di disprezzo”, prosegue. “Denunce e indagini sono partite e la Giustizia farà il suo corso, potete starne certi. Ai proprietari la solidarietà dell’intera Amministrazione comunale”, conclude.

Promo