Incidente al cimitero di Foggia: smontata e poi incendiata la tettoia di legno di un chiosco di fiori

95 Visite

Clamoroso quanto accaduto ieri a Foggia.  La tettoia in legno di un chiosco di fiori che si trova nei pressi del cimitero del capoluogo dauno è stata prima smontata e poi data alle fiamme ieri sera. Secondo quanto accertato sarebbe stato il proprietario, che evidentemente voleva disfarsene, ad appiccare il fuoco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il rogo è stato domato. Non si tratta di un incendio doloso. Sono al vaglio degli inquirenti eventuali provvedimenti nei confronti del proprietario del chiosco.

Promo