Leonardo, Aresta (M5S): “via libera dla Spagna al drone europeo”

81 Visite

“Il via libera del governo spagnolo al drone europeo Euromale apre finalmente la strada al lancio ufficiale del programma. Un progetto che vedrà la Puglia protagonista nell’implementazione dei processi relativi alla tecnologia dell’ala, con fabbricazione nello stabilimento di Foggia e il montaggio in quello di Grottaglie. Siamo davanti a una opportunità straordinaria di sviluppo e crescita di capacità e competenze tecnologiche e scientifiche che si concretizzeranno in posti di lavoro qualificati.” Lo afferma in una nota Giovanni Luca Aresta, deputato pugliese e capogruppo del M5S in commissione Difesa.

“Si fa strada così – precisa – quel processo di cooperazione europea della difesa che abbiamo da tempo auspicato. L’adesione di Madrid è tanto più importante perché si era sparsa la voce che il governo spagnolo volesse dirottare i fondi da destinare al drone europeo verso altri progetti come il Future Combat Air System (FCAS). Dopo Francia, Italia e Germania, l’adesione della Spagna rende ancora più ambizioso e strategico l’Euromale. La Puglia sarà al centro di questo progetto, consentendo tra l’altro di superare i limiti della monocommittenza che da tempo penalizzavano lo stabilimento di Grottaglie”.

“Voglio infine ricordare – conclude Aresta – che è merito del grande lavoro fatto dalla commissione Difesa, in cui mi sono personalmente battuto, se oggi questo progetto sta diventando realtà e l’Italia si è già impegnata per un miliardo e 900 milioni di euro e ad acquisire 15 velivoli dei 60 complessivi”.

Promo