Foggia, Vitali (FI) su attentati in Capitanata: “Cos’altro deve succedere?”

155 Visite

 “Non si ferma l’escalation degli attentati nel foggiano” è quanto dichiarato dal senatore di Forza Italia Luigi Vitali, componente della Commissione Antimafia in riferimento alle notizie dell’incendio che ha distrutto questa notte, poco dopo la chiusura del locale, una braceria a San Severo, in provincia di Foggia. “Pare che delle misure adottate dal Ministro Luciana Lamorgese non se ne sia accorto nessuno” ha continuato il parlamentare azzurro. “Insisto in una nuova Operazione Primavera. Cos’altro deve succedere per far comprendere al Ministro dell’Interno che la misura è colma?”.

Promo