Pestaggio al matrimonio: 2 arrestati tra evasi dal carcere Foggia

533 Visite

Erano tra i 70 detenuti evasi dal carcere di Foggia il 9 marzo 2020 i due fratelli arrestati dalla Polizia per un pestaggio avvenuto la scorsa estate in una sala ricevimenti di Andria, durante la festa per il matrimonio di una loro cugina.

Si tratta del 22enne Davide Lacerenza e del fratello 23enne Marco, finiti oggi in carcere con il padre 51enne Gerardo, tutti pregiudicati di Ortanova (Foggia).

I tre avrebbero aggredito brutalmente il custode del parcheggio della sala ricevimenti che aveva sorpreso i fratelli a rubare materiale edile.

Tutti e tre rispondono di lesioni personali pluriaggravate; i due figli, con precedenti per rapina, evasione e spaccio, anche di furto aggravat o.

Promo