Ad Orsara si torna a scuola da lunedì: “contagi meno veloci”

254 Visite

 Lunedì, dopo una settimana di sospensione delle lezioni in presenza, gli alunni delle scuole di Orsara di Puglia, in provincia di Foggia, di ogni ordine e grado, torneranno in aula. Stop al servizio di mensa scolastica, invece, fino al 29 gennaio compreso. Lo rende noto il sindaco Tommaso Lecce che aveva ordinato la sospensione dell’attività didattica a causa della diffusione del virus Covid 19. Ad oggi, i positivi accertati sono 133. Tre giorni fa, erano 120. Ieri, allo screening gratuito con tampone antigenico per la popolazione scolastica hanno partecipato 22 tra bambini e adulti. Due minori sono risultati positivi, ma si tratta di bambini che erano già in quarantena. Ieri i tamponi sono stati effettuati soltanto il pomeriggio, mentre oggi lo screening dedicato alla popolazione scolastica (docenti, personale Ata, bambini e ragazzi) è iniziato alle 8.30 ed è terminato alle 12.30, per poi riprendere in serata dalle 16.30 alle 20.’‘Dai dati in nostro possesso – ha spiegato il sindaco Lecce – osserviamo che il numero dei contagi stia aumentando meno velocemente rispetto a quanto avvenuto nelle scorse settimane. Tuttavia occorre restare molto cauti e continuare come e più di prima a mantenere comportamenti improntati al rispetto delle norme di contrasto alla diffusione del contagio. Il tracciamento è stato migliorato grazie allo screening di massa avviato lo scorso 5 gennaio. Le quarantene in atto hanno aiutato, probabilmente, a contenere la diffusione del virus’. Riteniamo che lo screening rivolto alla popolazione scolastica, che oggi si svolgerà per tutta la giornata nella Farmacia Costa, sia molto importante per garantire un ritorno a scuola più sicuro”.

Promo