Caporalato: via misure cautelari per moglie prefetto Di Bari

88 Visite

Il gip del tribunale di Foggia ha revocato le misure cautelari personali nei confronti di Rosalba Livrerio Bisceglia, moglie del prefetto Michele Di Bari, ex capo del dipartimento per le Libertà civili e l’immigrazione del Viminale, indagata nell’inchiesta della procura di Foggia chiamata ‘Terra rossa’, sul caporalato in Capitanata. Lo conferma il legale della donna, l’avvocato Gianluca Ursitti.

Promo