Si finge cliente panificio e ruba incasso poi fugge, indagini

102 Visite

Sarebbe entrato in un panificio fingendosi un cliente per poi rubare 1.800 euro dal registratore di cassa. E’ accaduto ieri sera in un panificio in via Lenotti, alla periferia di Foggia. A quanto si apprende, un uomo con il volto coperto da mascherina e dal cappuccio di una felpa sarebbe entrato nell’attivita’ commerciale e, approfittando di un momento di distrazione di un dipendete, avrebbe aperto il cassetto del registratore di cassa portando via l’intero incasso della serata. Poi è fuggito a piedi. Sull’episodio indaga la polizia.

Promo