Trasporti: riqualificazione stazioni Giovinazzo e San Severo

120 Visite

In fase di avvio i lavori di riqualificazione dello scalo ferroviario di Giovinazzo, nel Barese, e della stazione di San Severo, nel Foggiano. Lo rende noto Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS). A Giovinazzo sono previsti interventi di riqualificazione architettonica e funzionale per il completo restyling del fabbricato, a cui seguirà la riqualificazione del piazzale antistante con ampi spazi pedonali e aree verdi, elementi di arredo urbano innovativi e sostenibili, stalli per auto, bus e bici – in continuità con la pista ciclo pedonale greenway prevista dal Comune – e la realizzazione di un nuovo parcheggio pubblico intermodale nell’adiacente ex scalo merci. I lavori, con un investimento di 1,3 milioni di euro, si aggiungono agli interventi già in corso sulle banchine.

Nell’ambito dei lavori verranno installati anche due ascensori a servizio del I e II marciapiede. A San Severo gli interventi prevedono il restyling completo e l’adeguamento di tutti gli spazi aperti al pubblico di transito e di attesa, con il completo abbattimento delle barriere architettoniche anche mediante l’installazione di ascensori per l’accesso alle banchine. Piazza della Costituzione sarà ridisegnata con spazi pedonali e aree verdi per incentivare la mobilità dolce, già promossa dall’amministrazione comunale che sta realizzando in città una ciclovia e un bike point. Nelle vicinanze del piazzale di stazione sorgerà un nuovo centro per lo scambio intermodale ferro – gomma, dotato sia di stalli auto che di stalli bus urbani ed extraurbani.

Promo