Omicidio Russo a Foggia, Barone: “Monito per gioventù bruciate”

80 Visite

La morte a 32 anni con 7 colpi di pistola nel tardo pomeriggio, senza scampo, dovrebbe essere di monito per le gioventù bruciate di questa città”. Lo scrive in un post pubblicato sui social, l’assessora al Welfare della Regione Puglia, Rosa Barone, commentando l’omicidio avvenuto ieri sera a Foggia, città di cui è originaria. “Il nostro futuro passa per questi eventi luttuosi e drammatici, perché è una realtà dura che va guardata negli occhi e come istituzione va affrontata, per trovare alternative serie alle nostre comunità”, conclude.

Promo