Foggia, Emiliano: “Legalità va fatta rispettare assieme a processi integrazione”

71 Visite

Lo ha detto il presidente della regione Puglia, Michele Emiliano, a margine del comitato per l’ordine e la sicurezza in prefettura a Foggia, convocato oggi dopo l’incendio divampato venerdì scorso nel campo a Stornara nel quale sono morti due fratellini bulgari, Birka e Christian, 4 e 2 anni.

Le discriminazioni che queste persone subiscono perché nomadi da secoli devono essere gestite in modo intelligente: è vero che queste popolazioni hanno una cultura che li porta all’isolamento, al nomadismo, a costruire strutture del genere, ma è anche vero, e va riconosciuto, che risolvere il loro problema, con un minimo di integrazione, viene considerato come un pericolo per il consenso elettorale”, ha detto ancora. “È una sorta di umanità che viene sottratta alla visione per non creare problemi. E poi sistematicamente succedono casi come questo: sono frequentissimi gli incendi da fiamma libera utilizzati in questi campi per riscaldarsi”.

Promo