Green Pass, Giuliodori (Alt): “Università di Foggia penalizza diritto allo studio”

98 Visite

 “Alcune università stanno chiedendo super green pass per accedere alle strutture, cosa non assolutamente prevista dalla normativa. Il caso più grave è quello dell’Università di Foggia, dove non ci si può laureare se non si è in possesso del super green pass. Una follia inaccettabile”. Lo afferma Paolo Giuliodori, deputato di Alternativa. “Già era assurdo l’obbligo di green pass – prosegue – ma ora siamo addirittura all’upgrade: devi essere vaccinato a tutti i costi, puoi anche essere il miglior studente del mondo, puoi aver studiato per anni, fatto sacrifici, ma se non hai il certificato di fedeltà al regime non puoi fare gli esami, non puoi laurearti, non puoi concludere il tuo percorso di studi. Il tutto, ricordo, senza alcuna legge che imponga un obbligo vaccinale”.

“Il diritto allo studio previsto dalla Costituzione è sacrosanto – aggiunge – negli anni ha subito già numerosi tagli ed è stato bistrattato in tutti i modi, ma adesso stiamo toccando il fondo. È così che vogliamo formare la nostra nuova classe dirigente, i futuri medici, le future eccellenze? Privandole del diritto a laurearsi? Siamo in balìa di leggi diaboliche perpetrate da un governo diabolico. Ma noi non molliamo”.

Promo