Migranti. Foggia, Soumahoro: Emiliano condanni il gesto della volontaria

69 Visite

Con un tweet il leader della Lega braccianti, Aboubakar Soumahoro chiede al presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, di “condannare il gesto della volontaria” della Misericordia che lunedì scorso, in occasione della manifestazione di un gruppo di braccianti stranieri a Torretta Antonacci, nel foggiano, ha mostrato il dito medio ai manifestanti.

La donna è stata sospesa dall’associazione di volontariato ieri. Soumahoro però chiede “la revoca dell’appalto, il sostegno diretto ai braccianti e la rendicontazione si spese e attività delle Misericordie”.

Ieri la Federazione delle Misericordie di Puglia ha ricordato che “da ormai diversi mesi” i volontari non sono “più nel campo di Torretta Antonacci”.

Promo