Clima Puglia, da giunta quasi 1 milione di euro per Paesc

97 Visite

La giunta regionale pugliese ha approvato una variazione al bilancio di previsione 2021 e pluriennale 2021-2023 che finanzia con 933mila euro la redazione dei piani d’azione per l’energia sostenibile e il clima (Paesc) i cui beneficiari saranno i Comuni pugliesi. L’assessore regionale allo Sviluppo economico, Alessandro Delli Noci spiega che lo stanziamento intende “sostenere tutti i Comuni che, in alcuni casi a causa delle scarse risorse finanziarie, faticano a progettare. Grazie a queste risorse sarà possibile rafforzare la capacità di azione e di strategia degli enti locali nell’urgente e complessa sfida della transizione ecologica ed energetica”. “La Regione Puglia- aggiunge l’assessore regionale all’Ambiente, Anna Grazia Maraschio – si è impegnata nell’avvio di politiche di contrasto e lotta ai cambiamenti climatici a partire da azioni che interessano alcuni contesti industriali fino a promuovere e supportare le comunità locali attraverso le proprie amministrazioni”. Le somme saranno distribuite in base alla popolazione residente per un minimo di 6mila euro e fino a un massimo di 20mila.

Promo